Emozione del viaggio:   tra luoghi e culture

Grazia  round the world

La vita è un viaggio, l'uomo che viaggia vive due volte. Omar Khayyàn

La magia dell'Arabia

Rivista Idea del 5 aprile 2018

clicca qui per leggere l'articolo

Nonostante il cambiamento radicale avvenuto negli ultimi quarant’anni, visitare la penisola Arabica è un incontro con il deserto, paesaggi spettacolari e tradizioni culturali che si fondono per regalare al visitatore immagini inconsuete ed inaspettate.
Dallo sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum, Emiro di Dubai, che non conosce il significato della parola “impossibile, ed ha creato la torre più alta del mondo, una stazione sciistica nel deserto ed un’isola a forma di palma per ricordare al mondo che a Dubai tutto è possibile. All’emirato di Abu Dhabi, il più grande e il più ricco che negli ultimi anni ha investito fortemente in cultura, istruzione e innovazione ambientale.
Al sultano Qaboos che in quarant’anni ha cambiato radicalmente le condizioni di vita degli omaniti pur mantenendo il rigore e l’integrità delle antiche tradizioni.
Piccoli mondi che evocano l’eterna magia dell’Arabia.

Videoproiezione
29 marzo 2018
ore 21.00 - ingresso libero
Totem & Tabù
Boves - Auditorium Borelli

9 aprile 2018 ore 15.30
Teatro Monviso

Unitre Cuneo